Area Utenti

Prodotti Tipici

GIUNCATA

Tipologia di prodotto: tradizionale.

Categoria: formaggi freschi.

Descrizione della materia prima: prodotto con latte vaccino, pecora, capra o ovino. Ha forma cilindrica ofusiforme, tipica della fascera di giunco in cui viene avvolta la pasta. Al gusto si presenta con un sapore delicato, dal profumo di latte, con una pasta molto fragile e ancora ricca di siero.

Uso: formaggio fresco da tavola da accompagnare con verdure e insalate o come dessert.

Preparazione: scaldare il latte alla temperatura di 35 gradi, salare e aggiungere il caglio. Attendere il tempo di far rapprendere il latte e colare nelle forme di giunco.

Durante il Medioevo si utilizzava “u prufic” come caglio vegetale e, in tutto il Mezzogiorno, la giuncata era già radicata da ben prima. La sua denominazione è legata all’utilizzo di canestri di giunco dove, ieri come oggi, si pone per facilitare la fuoriuscita del siero. Nelle masserie per i pastori era tradizione mangiare la giuncata all’alba, magari ancora calda, come prima colazione.

Attualmente viene messa in commercio già poche ore dopo la preparazione e senza alcuna salatura. Il suo consumo ideale è come prodotto fresco.